Libri
Il manuale SACRO dello studente

Il manuale SACRO dello studente

PVC S- piccoloCOME ORGANIZZARE IL METODO DI STUDIO - Il manuale SACRO dello studenteTitolo: COME ORGANIZZARE IL METODO DI STUDIO – Il manuale SACRO dello studente
Autore: Simone Rotili
Editori: Narcissus & Universitalia
Data di pubblicazione: 24/09/2013
Genere: Manuale
Collana: I manuali  SACRO & PROFANO dello studente
Copertina:Rilegata Lucida con Sovracoperta
Formato: 15×21 cm
Pagine: 404
Prezzo libro: 14,90€
Prezzo e-book: 4,99€
Codice ISBN: 9788868553906

ACQUISTABILE sui principali canali di distribuzione online

PRESENTAZIONE

Questo manuale contiene semplici strategie da adottare nel metodo di studio quotidiano, insegna a sfruttare l’autostima, e costituisce una guida per far sviluppare allo studente il suo personale metodo si studio.

Studiare, fare attività fisica, mangiare sano e leggero, riposare bene, sono tutti parte di un unico processo, atto a favorire il miglior risultato giornaliero e annuale, nella vita e nello studio.

La fluidità con cui è presentato il contenuto aiuterà lo studente a fare i giusti passi giornalieri per arrivare ai compiti in classe o agli esami universitari sereno e competente.

  • Questo libro può venir letto anche dai genitori, come guida per aiutare il proprio figlio a studiare bene, proteggerlo, e farlo divertire, se adolescente, come giusto che sia.
  • Può essere sfruttato da       professori che vogliono diventare bravi professori.
  • Può essere utilizzato da chi impartisce ripetizioni e lezioni private, al fine di guidare l’allievo ad apprendere un metodo di studio.

INTRODUZIONE

Studiare, fare sport, lavarsi, mangiare sano, riposare bene, sono tutte parti di un unico processo, atto a favorire il miglior risultato giornaliero e annuale nella vita e nello studio, poiché quando uno di questi vacilla compromette la migliore performance di tutti gli altri.

Studiare con il massimo dell’impegno, fa venire voglia di studiare di più. Fare una attività sportiva, magari ascoltando della musica, aiuta a sfogare le tensioni accumulate, si eliminano le tossine presenti nel corpo attraverso il sudore, e questo favorisce la concentrazione. Inoltre una muscolatura tonica permette una maggiore resistenza fisica sui libri, e uno sfogo attraverso una attività fisica permette una maggiore tenuta della concentrazione. Lavarsi tutto il corpo compresi i denti, essere puliti e freschi, fa diventare tutto lo sforzo dello studio più leggero e accettabile, inoltre curare la propria igiene vi consente una vita relazionale più ricca, con i vostri colleghi di lavoro, ed ovunque. Mangiare sano e leggero, mai a sazietà, favorisce molto lo studio. Quando ci si mette alla scrivania, la pancia deve darvi la possibilità di concentrarvi, ma con una pancia strabordante di cibo, tutto il sangue fluirà nella zona addominale diminuendo l’afflusso di sangue al cervello. Anche nell’alimentarsi ci può essere uno sfogo settimanale, tuttavia è meglio stabilire il giorno in cui si desidera eccedere di gola, in modo tale da far abituare l’organismo, e mantenere sempre lo stesso giorno di sfogo culinario, per tutto il periodo di studi. Riposare bene è una regola importantissima, non meno delle altre, poiché comunque il cervello necessita di un periodo di riposo di qualche ora per sedimentare bene ciò che è stato appreso. Per lo studente dormire è un dovere prima di tutto, poi un piacere, per qualcuno. Per stabilire un buon ritmo di studio occorre coricarsi tutti i giorni alla stessa ora scelta personalmente da ciascuno studente, ma si consiglia di non andare a letto dopo la mezzanotte. Occorre riposare per circa 7 ore, 7 ore e mezzo quando si è giovani, per sei giorni a settimana, il settimo giorno si può, come anche per tutte le altre regole, sfogare il sonno quanto si vuole, anche se è meglio, nel giorno di riposo, non dormire più di 9 ore. Quindi avrete capito che queste 5 attività sono un tutt’uno, sfogo compreso, poiché senza sfogo le tensioni esplodono. Questo unicum rende più forte lo studio, se una sola di queste vacilla si abbassa il livello di tutti gli altri punti, studio compreso. Nessuno può essere escluso o trascurato, ma fanno tutti parte di un unico processo.

In questo manuale ci concentreremo su tutti questi punti (studiare / fare attività fisica / lavarsi / mangiare sano / riposare bene) , ma in modo particolare sul primo, lo studio. Vedremo tutti i segreti per risparmiare tempo, al fine di dedicare il giusto tempo allo studio, come organizzarlo, e come comprendere quale sia il vostro personale modo di apprendere le cose, scoprirete e costruirete il vostro personale METODO DI STUDIO semplicemente su un foglietto di carta. Arriverete a rendere vostra l’idea che apprendere o studiare non è stressante, bensì è estremamente interessante.

SCARICA  GLI ATLANTICI DELLO STUDENTE E IMPARA COME UTILIZZARLI NEL CAPITOLO 10

ATLANTICI - Il manuale SACRO dello studente